font: 
truck-loading

Operatori addetti alla conduzione di gru montate su autocarro

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Aggiornamento operatori addetti alla conduzione di gru per autocarro

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Corso formazione addetti uso motoseghe portatili

Il Testo Unico sulla Sicurezza stabilisce che il datore di lavoro debba provvedere a formare opportunamente i lavoratori in relazione al profilo di rischio introdotto da macchinari ed attrezzature.

La formazione è obbligatoria per tutti gli operatori che utilizzano, anche con frequenza occasionale, la motosega portatile.

Il corso di formazione conferisce n°4 ore di credito formativo per la formazione specifica lavoratori (Accordo Stato Regioni del 21/12/2011). Corso non soggetto ad accreditamento.

Operatori addetti alla conduzione di escavatore attrezzato con polipo - movimentatore rottami e merci

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Aggiornamento Addetti all'utilizzo di piattaforme di lavoro elevabili con e senza stabilizzatori

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Aggiornamento operatori addetti alla conduzione di carrelli elevatori semoventi

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Macchine movimento terra - Escavatori idraulici, caricatori frontali e terne

Corso "abilitante" obbligatorio per chiunque utilizzi anche occasionalmente tali attrezzature. 
Il programma formativo, pur con argomenti analoghi, varia nella sua declinazione, secondo i diversi tipi di macchina (escavatore, pala caricatrice frontale, terna, autoribaltabile a cingoli). 

I dettagli del corso sono indicati nella scheda programma del corso.

 

 

 

Trattori agricoli o forestali a ruote

Con l'accordo in Conferenza Stato-Regioni del 22 febbraio 2012, ai sensi dell'art. 73 del D.Lgs. 81/08, sono state individuate le attrezzature per le quali è richiesta una specifica abilitazione all'uso in sicurezza nonchè i relativi obblighi di formazione. Fra queste attrezzature sono compresi i trattori agricoli o forestali e altre macchine che sono utilizzate in agricoltura.
Le modalità e il termine entro il quale adempiere l'obbligo della formazione sono differenti a seconda delle condizioni nelle quali si trova il lavoratore.

PLE - Piattaforme di lavoro elevabili con stabilizzatori e senza stabilizzatori

L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, specificando i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione.

Operatori addetti alla conduzione di carrelli sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi

Corso "abilitante" obbligatorio per chiunque utilizzi anche occasionalmente carrelli sollevatori/elevatori semoventi  telescopici rotativi.
Il programma formativo, pur con argomenti analoghi, varia nella sua declinazione, secondo i diversi tipi di carrelli (carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi).
Si ricorda che le sopracitate attrezzature di sollevamento sono soggette a verifica periodica obbligatoria ai sensi e a norma del D.M. 11/04/2011.