L’articolo 18, comma 1 lettera u) del D.Lgs n. 81/2008, Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, prevede che il Datore di lavoro deve "nell'ambito dello svolgimento di attività in regime di appalto e di subappalto, munire i lavoratori di apposita tessera di riconoscimento, corredata di fotografia, contenente le generalità del lavoratore e l'indicazione del Datore di lavoro".

 

Gentili Clienti,

la presente a comunicare che i nostri uffici resteranno chiusi per ferie dal 10 al 21 agosto compresi.

In caso di urgenza rimangono attivi i numeri di telefonia mobile già in vostro possesso.

 

Cogliamo l’occasione per augurarvi buone vacanze!

Cordiali saluti

 

Il 2 giugno 2015 è scaduto il termine per mettersi in regola con le prescrizioni del Garante in materia di cookie (Provvedimento dell’8 maggio 2014: “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”); come spesso accade, nonostante l’anno di tempo per adeguarsi, l’allarmismo è scattato solo all’approssimarsi del 2 giugno 2015, data entro la quale era necessario avere tutto in regola per non incorrere in sanzioni.

 

Lo sapevi che dal 1 giugno 2015 sono entrate in vigore importanti novità che riguardano i rifiuti?

Conosci i rischi di una errata o assente classificazione e caratterizzazione dei tuoi rifiuti?

Dal 1 giugno sono in vigore sia il Regolamento n. 1357/14/UE (che ha sostituito l’allegato I della parte IV del T.U.A., rinnovando le regole per l’attribuzione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti), sia la Decisione n. 955/2014/UE (nuovo elenco europeo dei rifiutiCER).

 

Il Garante per la protezione dei dati personali ha predisposto un vademecum, suddiviso in dieci sezioni, recante le regole di carattere generale e le disposizioni specifiche (cartellino presenze, bacheche aziendali, ecc...)  per il corretto trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte di soggetti pubblici e privati

Con questa guida, il Garante della privacy si propone di illustrare la complessa materia della privacy sul posto di lavoro sia in ambiente pubblico che privato. 

 

In questi anni il numero di lavoratori autonomi è andato via via aumentando, in particolar modo nei comparti delle costruzioni, dei trasporti e dell’agricoltura. I pericoli a cui tali lavoratori sono esposti sono gli stessi dei lavoratori dipendenti, il rischio di infortuni con lesioni invalidanti o mortali è tuttavia doppio rispetto a tutte le altre categorie di lavoratori.

 

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), istituito con la Legge n. 70/1994, è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, quelli raccolti dal Comune e quelli smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione.

Sul supplemento ordinario n.97 alla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2015".

 

L’Italia è tra i paesi fondatori dell’Unione Europea, e questa appartenenza comporta l’obbligo di seguire le direttive che essa emana. Il non recepimento, comporta l’apertura di procedure di infrazione a carico degli Stati membri, ed in questo contesto, il nostro paese al momento ha 102 casi su temi molto diversi, di cui 82 per violazione del diritto dell’Unione e 20 per mancato recepimento di direttive.

 

Il 19 aprile 2013 è entrato in vigore il Decreto Interministeriale del 4 marzo 2013 (pubblicato in G.U. n.67 del 20 marzo 2013).

 

Anche per il 2015, l'Inail finanzia investimenti finalizzati al miglioramento delle condizioni di sicurezza o sviluppo di modelli organizzativi o di responsabilità sociale delle imprese.

Entro la data del prossimo 7 Maggio 2015, le Imprese interessate potranno trasmettere le proprie simulazioni per la verifica del raggiungimento del punteggio soglia (fissato a quota 120).

La data per l’invio telematico delle istanze di contributo, riservato a quelle Imprese che avranno raggiunto la soglia sopra precisata, verrà comunicata a partire dalla data del 3 Giugno p.v.